RISULTATI

1a giornata: Campo Ligure il Borgo - ASD Football Genova Calcio: 4-3

Finalmente, la partita tanto attesa: l'esordio, in casa, al Palazzetto, davanti ad un pubblico davvero inaspettato. La prima partita di campionato per una nuova squadra non è mai semplice: la tensione, l'agitazione, l'inesperienza possono giocare brutti scherzi. Ma quella sera le ragazze hanno saputo dare tutto, conducendo sempre la partita nel risultato, ma sapendo anche soffrire contro delle avversarie di livello che non hanno mollato per un solo attimo. Poi finalmente il fischio finale e il boato degli spalti che lo ha accompagnato! Difficile dimenticare gli abbracci, i sorrisi, la gioia immensa per una vittoria che ad inizio stagione sembrava impensabile, la corsa sotto quei tifosi che mai ci saremmo aspettati così numerosi. E pensare che era solo l'inizio...

2a giornata: Priamar 1942 Liguria ASD - Campo Ligure il Borgo: 6-1

Prima trasferta, in casa della "corazzata" Priamar. Partita durissima: la velocità e la tecnica delle avversarie ci ha messo davvero in difficoltà. Ma dopo un primo tempo complicato, nel secondo tempo siamo riuscite a rialzare la testa e ad essere più propositive in attacco e più ordinate in difesa, contenendo così il punteggio. Il confronto con un avversario di livello obiettivamente superiore come il Priamar ci ha però permesso di crescere ulteriormente, ponendo le basi per una maggiore consapevolezza dei nostri limiti ma accrescendo la nostra determinazione a migliorarsi e mettersi in gioco allenamento dopo allenamento, partita dopo partita.

3a giornata: Campo Ligure il Borgo - Unione Sanremo Srl: 1-5

Al di là del risultato finale, la partita con l'Unione Sanremo rimane probabilmente la più bella prestazione della squadra: per determinazione, gioco espresso, tattica e voglia messa in campo. Questa partita ci ha dato la consapevolezza che con la giusta concentrazione e attenzione possiamo davvero mettere in difficoltà anche squadre sulla carta superiori a noi. Certo l'inesperienza nel sapere gestire alcuni momenti chiave della partita ci ha penalizzato, ma questa partita, anche perché disputata in casa di fronte agli spalti gremiti di nostri tifosi, ci ha reso in qualche modo consapevoli di essere sulla strada giusta, convinti che quella prestazione fosse semplicemente il frutto e la conseguenza dei sacrifici fatti e dell'impegno profuso nei mesi precedenti.

4a giornata: Unione Sanremo Srl - Campo Ligure il Borgo : 7-0

Trasferta lunga ed impegnativa, ma l'idea di affrontarla in pullman, con squadra, società e tifosi tutti uniti ha certamente aiutato a rafforzare ancora di più il gruppo e generare l'entusiasmo giusto che serviva per affrontare una partita molto complicata (anche alla luce della "delusione" generata dalla partita d'andata, dove a fronte di un'ottima prestazione non era arrivato un risultato soddisfacente). Purtroppo dopo un buon inizio, qualche incertezza e indecisione sul finire del primo tempo e all'inizio della ripresa, ha compromesso il risultato e forse anche la nostra partita. L'incontro col Sanremo ci ha però confermato che molto spesso la squadra non riesce a concretizzare efficacemente le occasioni che crea, venendo poi spesso punita oltremisura in contropiede o nelle occasioni da gol che si presentano alle avversarie.

5a giornata: ASD Football Genova Calcio - Campo Ligure il Borgo: 5-2

In casa del Genova Calcio c'era da confermare la prestazione della partita di andata che ci aveva permesso di vincere all'esordio assoluto in una partita ufficiale. Purtroppo però fin dal primo tempo, sebbene concluso in vantaggio 2-1, la squadra non ha mostrato la giusta determinazione e coraggio nel proporre il proprio gioco che avevano contraddistinto partite precedenti come quelle contro lo stesso Genova Calcio e l'Unione Sanremo in casa ed il Priamar fuori casa. L'atteggiamento forse troppo remissivo, anche determinato dal pressing messo in campo dalle avversarie, non ha permesso alla squadra di mostrare il proprio vero valore e la voglia di giocare a calcio, penalizzandoci poi nel punteggio finale.

6a giornata: Campo Ligure il Borgo - Priamar 1942 Liguria ASD: 1-10

Per l'ultima partita in casa c'era una certa voglia di riscatto dopo l'ultima prestazione sottotono mostrata a Genova, accompagnata dal desiderio di concludere nel migliore dei modi questo primo campionato regionale di fronte ai nostri tifosi, che in ogni partita in casa e in trasferta (un buon seguito di sostenitori ci aveva infatti accompagnato anche a Savona e Sanremo) non hanno mai mancato di trasmettere il loro entusiasmo e la loro passione per la squadra femminile. L'avversario si è dimostrato ancora una volta superiore a noi, anche se la squadra nel secondo tempo ha saputo reagire (dopo un primo tempo finito con un parziale di 1 a 7) e stare più ordinata in campo, mettendo sul terreno di gioco la giusta concentrazione ed attenzione che le hanno permesso di subire gol solo da conclusioni da lontano e di creare anche nitide opportunità per segnare più di una rete.

CLASSIFICA

logo